Menu Principale

NEWS
E' mancato Alberto Savina ex Sbandieratore del Rione San Paolo Stampa E-mail
Mercoledì 05 Aprile 2017 13:25

 

Il Rione San Paolo, il Direttivo e il Gruppo Sbandieratori e Musici si stringono al dolore nella scomparsa di Alberto Savina, mancato questa mattina in seguito ad un grave incidente.


Alberto ha indossato con onore i colori del Rione San Paolo nel ruolo di Sbandieratore tra il 2009 e il 2012 e si è sempre dimostrato prima che un atleta, un amico.


Il Rione tutto, si stringe alla famiglia, al Rione Cattedale e tutti coloro che gli erano vicini.

 
Tema Corteo Storico del Palio 2017 - Rione San Paolo Stampa E-mail
Sabato 01 Aprile 2017 09:19

Stemma Rione San Paolo del Palio di Asti 2014 nuovo logo png definitivo


TEMA CORTEO STORICO DELLA SFILATA
DEL PALIO DI ASTI 2017


La “Danse de Macabre”:
allegoria del rapporto tra uomo e morte

 

Pestilenze, guerre e carestie ponevano quotidianamente l'uomo medievale a confronto con la morte. Canti, composizioni poetiche, affreschi ed opere moraleggianti avevano per tema la brevità della vita e l'ineluttabilità del destino:

uno dei motivi più celebri è la “Danse de Macabre”, la danza macabra, illustrata in innumerevoli affreschi dal XII al XV secolo in Italia ed Europa, presente anche nell'Astigiano con una testimonianza presso la Canonica di Vezzolano.

In questo genere di ciclo pittorico, uomini e donne di diversa estrazione sociale danzano metaforicamente con la Morte e talvolta scambiano con essa un dialogo amaro e rassegnato. La stessa Chiesa, a più riprese, ha usato questa iconografia per ricordare ai fedeli la caducità della vita e la vanità delle cose terrene dinnanzi alla Morte.

I personaggi della “Danse macabre” si riconoscono dagli abiti: monaco, papa, imperatore, soldato, mercante, contadino o nullatenente, vengono presi per mano da morti avvolti in sudari e fatti ballare in una processione. Poco a poco, i membri della danza lasciano la fila e sono condotti via dalle nere figure, a simboleggiare la dipartita costante e progressiva di tutti gli uomini.

Il Rione San Paolo vuole rappresentare questa allegoria in bilico tra la vita e la morte. Il corteo si apre con i potenti, imperatori, papi, cardinali e nobili per poi procedere via via con dame e cavalieri, fino ad artigiani, contadine, poveri, ragazzi e bambini. Le varie raffigurazioni della Morte, avvolte dai loro sudari, si aggirano invitando gli uomini a ballare mentre alcuni musicanti scheletrici accompagnano la Danza con i loro strumenti.

Alcune di queste raffigurazioni sono il perfetto contraltare del vivente di cui hanno preso il posto e ne indossano gli attributi mondani: corone per i re oppure strumenti di lavoro per gli artigiani. Fanno da cornice alcune dame recanti un motto, che riassume così il senso della scena:

“O tu che serve a Dio del bon core, non havire paura a questo ballo venire. Ma alegramente vene e non temire, poi chi nasce elli convien morire”.


 
ASTI A GARDALAND 2017 Stampa E-mail
Lunedì 27 Marzo 2017 13:01

__________

 
Giorgio Ramella è il Maestro del Palio 2017 Stampa E-mail
Martedì 14 Marzo 2017 20:32

"..per il drappo del vincitore tanto colore
e un cavallo dipinto in modo libero per dare l’idea della velocità"

E' stato presentato Lunedì 13 marzo 2017 nel corso di una conferenza stampa svoltasi nella Sala Consigliare del Municipio, il Maestro del Palio 2017, Giorgio Ramella.

A prendere per primo la parola durante la conferenza è stato il Sindaco Fabrizio Brignolo che ha voluto spiegare il perché della scelta illustrando come, vista l'importanza del nostro Palio e la sua diffusione in Italia e all'estero, sia importante affidarsi ad artisti di chiara fama nazionale ed internazionale così da dare lustro a tutta la città. Dopo aver ricordato che Ramella, come alcuni suoi illustri predecessori, provenga dalla scuola torinese, il Sindaco si è detto contento di chiudere in bellezza la sua avventura da primo cittadino per quanto riguarda la scelta di colui che dipingerà i due drappi.

Leggi tutto...
 
Torneo di Bowling 2017: 3° classificato Rettore e Domenico Riili nel punteggio individuale Stampa E-mail
Martedì 14 Marzo 2017 20:17

Giovedì 8 Marzo 2017 il “Red & Black” ha ospitato la finale del 20° Torneo dei “Borghi” di Bowling - Trofeo “Banca di Asti”, classico appuntamento a “respiro paliofilo” facente parte del “Superprestige” 2017.

Un evento organizzato da Albatros Comunicazione che in un lotto di 15 Comitati Palio partecipanti ha proposto la vittoria della Torretta che ha cosi’ iscritto per la 1a volta il proprio nome sull’Albo d’Oro della Manifestazione.

Il Rione san Paolo si è piazzato al 6° posto con 937 punti nella finale.

Nella classifica del “Rettore+mirato”, il nostro Rettore, Giovanni Schillaci a parimerito con la rettrice Marisa Cerato di San Marzanotto si è classificato al 3° posto, entrambi a “quota” 120 punti nella finale.

A livello individuale nei miglior punteggi assoluti il nostro Domenico Riili con 187 punti si è classificato al 3° posto.

 
Purosangue Sì o No al Palio di Asti? Stampa E-mail
Martedì 14 Marzo 2017 19:37

Mercoledì prossimo la delegazione della Città di Asti incontrerà i massimi livelli del Ministero dell’agricoltura per affrontare il problema dell’impiego dei cavalli purosangue nel Palio.

La delegazione sarà guidata dalla consigliera regionale Angela Motta che ha ottenuto l’appuntamento e sarà composta oltre che dal sindaco Brignolo, dal presidente della commissione veterinaria Brusa, dal dirigente Porro e dall’assessore Cotto.

Lo scorso anno il commissario inviato dal Ministero ad integrare la commissione di vigilanza aveva dato il suo “via libera” in extremis alla corsa, ma l’obbiettivo del Comune è ora quello di chiarire una volta per tutte l’interpretazione della cosiddetta “Ordinanza Martini” e avere la certezza di poter correre con i purosangue con congruo anticipo e non all’ultimo momento.

Nelle scorse settimane il sindaco e il presidente della commissione veterinaria Brusa avevano già incontrato il segretario generale del Ministero della salute. La problematica interessa infatti entrambi i ministeri: il dicastero della Salute ha infatti emanato la contestata ordinanza che vieta l’impiego dei purosangue inglesi su piste che non siano assimilabili agli ippodromi, mentre il Ministero dell’agricoltura, tramite il proprio commissario, è preposto a dichiarare l’assimilabilità della pista del Palio a quella degli ippodromi ufficiali.

Al ministero della salute la Città di Asti intende dimostrare l’idoneità dei purosangue che per il Palio vengono selezionati in base a criteri di età e caratteristiche morfologiche tali da garantirne la massima idoneità all’impiego su questo tipo di pista. Al ministero delle politiche agricole si vuole evidenziare il livello di sicurezza raggiunto dalla pista di piazza Alfieri.

 

fonte: ilCanapo.com

 
Festa titolare per le celebrazioni della conversione di San Paolo Stampa E-mail
Giovedì 02 Febbraio 2017 21:16

Si è tenuta domenica mattina 29 gennaio 2017 la messa di celebrazione della Conversione di San Paolo Apostolo, festa titolare del Rione ororosso.

Come da tradizione, una delegazione del Gruppo Sbandieratori e Musici di San Paolo, guidata dal Rettore Giovanni Schillaci, dai componenti del Direttivo e da diversi esponenti del Comitato, ha presenziato alla funzione delle 10.30, officiata dal parroco Don Mario Mela, neo parroco della Parrocchia di Via Cavour.

 
Premio Bancarella 2016: a San Paolo premio Miglior tipologia di Bancarella Stampa E-mail
Lunedì 30 Gennaio 2017 18:02

Si è tenuta sabato 28 gennaio 2017 presso il ristorante "Da Mariuccia" di Pratomorone (Tigliole), la cena organizzata dal Borgo Viatosto per l'assegnazione del XXVI "Premio Bancarella".

Il Rione San Paolo ha vinto il premio per la migliore tipologia di bancarella.

Le altre assegnazioni sono per "riciclo creativo" a Borgo Don Bosco, la miglior oggettistica artigianale a Santa Caterina il miglior oggetto artistico a Nizza Monferrato e il miglior allestimento a San Silvestro.

Ultimo premio ad essere consegnato è stato il più ambito, quello che ha riconosciuto la bancarella di San Marzanotto quale migliore del mercatino 2016.

 
San Paolo festeggia il Natale con un'iniziativa benefica Stampa E-mail
Venerdì 16 Dicembre 2016 18:34

Lodevole iniziativa del Rione San Paolo che ha deciso quest'anno di devolvere la somma destinata agli omaggi natalizi per i commercianti del Rione, alla ricostruzione della Basilica di San Benedetto di Norcia.

"E' stata una scelta dettata dall'idea di compiere un gesto importante per il nostro Paese e per una grande opera artistica e culturale che è andata distrutta a causa del sisma dello scorso ottobre - spiega il Rettore Giovanni Schillaci - il nostro Rione ospita uno dei luoghi più importanti dal punto di vista storico per la storia del Palio e della città: la Confraternita della Santissima Trinità. La Chiesa conserva la pregevole testimonianza dell'ex voto del 1677, un elemento fondamentale per capire la fenomenologia e l'esegesi del Palio moderno. Sull'onda di questa riflessione abbiamo quindi pensato di spenderci per dare un segnale concreto per un luogo, come la Basilica di San Benedetto, dedicato al patrono d'Europa e fondatore dell'omonimo Ordine di cui fondò la regola, che assume una grande importanza per la storia d'Italia ed è antesignano della costruzione politica e sociale europea".

Il Rione ororosso ha deciso, inoltre, di festeggiare l'arrivo del Natale con una cena che si terrà questa sera nel ristorante "Pasta&Pizza" di Corso Alba.

 
Corsi Sbandieratori e Musici del Rione San Paolo Palio di Asti Stampa E-mail
Lunedì 21 Novembre 2016 10:22


________________________________________________________________________________

 
Nominate le Commissioni del Comitato Palio del Rione per il Palio 2017 Stampa E-mail
Mercoledì 02 Novembre 2016 10:15

.

________

RETTORE

GIOVANNI SCHILLACI

.
VICE RETTORI

ALESSANDRO FRANCO

EDOARDO PIA

TESORIERE

ROSSANA BOGGETTI
.
SEGRETARIO
MASSIMO ERCOLE
Commissione Artistica / Sfilata
ALESSANDRO FRANCO
ELISA ZAMMARINI
MASSIMO ERCOLE

.

Commissione Bancarella
MASSIMO ERCOLE
.
Commissione Sbandieratori e Musici
EDOARDO PIA -   Supervisore Responsabile
SIMONE SCHILLACI -   Supervisore Tecnico
MASSIMO ERCOLE
LUCA GIANNINI
.
Commissione Imbandieramento
ROSSANA BOGGETTI
MASSIMO ERCOLE
.BARRA PAOLO
Commissione Corsa
GIOVANNI SCHILLACI
GIANMARIO GERBO
LUCA GIANNINI
PAOLO BARRA
.
Commissione Manifestazioni
GIOVANNI SCHILLACI
SILVANO GHIA
MASSIMO ERCOLE
PAOLO GALATIOTO
NICOLA MARINO
GRAZIA DE BORTOLI
.
Addetto Stampa
ALESSANDRO FRANCO
LUCA GIANNINI
.
Webmaster
SIMONE SCHILLACI


Tutte le commissioni si avvarranno di collaboratori
esterni e simpatizzanti nella realizzazione di progetti ed eventi.

______________________________________________________________ ___________________________

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 22

#social

Corsi Sbandieratori

Brochure Palio di Asti

brochure palio di asti 2016